Chiamateci per l'assistenza o per maggiori informazioni. Assistenza
Titro AAA credit rating
TITRO » Home
 

Piscine - accessori

Possiamo equipaggiare la piscina per voi!!

Abbiamo più di 22 anni di esperienza con equipaggio e manutenzione di piscine. Clicca qui per saperne di più.

Piscine in poliestere

Piscine in poliestere sono delle forme molto belle e hanno i bordi lisci e arrotondati. Il loro vantaggio più grande però è la semplicità di costruzione e manutenzione e lunga durata. Abbiamo nella nostra gamma più di 100 modelli di piscine in poliestere. Per saperne di piu' clicca qui.

Costruire la piscina - consigli per il "fai da te"

Prima di iniziare a costruire la piscina è necessario rispondere alle seguenti domande:

Che tipo di piscina vorreste avere?

Questa è la prima domanda che dovreste porvi prima di decidere di costruire una piscina. Di seguito sono elencate alcune domande chiave alle quali dovete saper rispondere prima di iniziare la costruzione della vostra piscina. Per ulteriori contenuti in merito consultate la sezione PISCINA SI, MA QUALE.

Piscine esterne e piscine interne

Volete una piscina per rinfrescarvi prevalentemente nei torridi mesi estivi oppure una piscina in cui poter nuotare durante tutto l'anno?

Piscine esterne
Se non intendete utilizzare la piscina anche durante l'inverno potete costruirne una  esterna, dato che al giorno d'oggi la piscina da nuoto non è più solo una moda. Nei caldi mesi estivi la piscina potrà regalarvi momenti di vacanza ogni pomeriggio o nei vostri giorni liberi. Anche se le piscine esterne vengono utilizzate principalmente d'estate (solitamente tra maggio e settembre), si può anche prolungare la stagione balneare con l'uso di coperture telescopiche o con il riscaldamento dell'acqua in combinazione con coperture termiche.

Piscine interne
Se intendete utilizzare la piscina durante tutto l'arco dell'anno, la piscina interna è la soluzione che fa per voi. La piscina viene realizzata all'interno dell'edificio ed è quindi adatta all'uso durante tutte le stagioni, soprattutto quella invernale con giornate più corte e poca possibilità di svolgere attività all'aria aperta. Spesso la piscina interna viene inserita in uno spazio wellness insieme all'idromassaggio (whirlpool), saune e macchinari per l'attività fisica (fitness), che viene sfruttato principalmente nei mesi invernali che limitano la possibilità di svolgere attività all'aperto.

Costruire la piscina – Desiderate costruire la piscina da soli o affidarla a professionisti?

Se intendete costruire la vostra piscina da soli e limitare al massimo i costi potete utilizzare i kit già pronti oppure scegliere da soli gli elementi necessari in base alle vostre preferenze. Desiderate invece al contrario affidarla completamente a costruttori professionisti? Oppure vi piacerebbe una via di mezzo, quindi avere l'aiuto di personale esperto per alcuni lavori e svolgere il resto da soli?

Piscina con skimmer o canale a sfioro?

Preferite una piscina più economica con skimmer oppure una più cara e prestigiosa con il canale sfioratore? Per ulteriori informazioni sulle differenze tra le due tipologie di piscine cliccate qui.

In che materiale verrà realizzata la piscina?

In base alla tecnologia di costruzione e all'utilizzo di materiali diversi distinguiamo le seguenti piscine: piscine in cemento, piscine in poliestere, piscine con membrana (LINER), piscine prefabbricate, piscine in INOX. Per ulteriori informazioni sui tipi di piscine cliccate qui.

Che tipo di manutenzione desiderate una volta costruita la piscina?

Dopo aver costruito la piscina volete avere meno lavoro possibile in termini di manutenzione oppure occuparvi della pulizia e della disinfezione dell'acqua della vostra piscina non rappresenta per voi un problema?

Chi utilizzerà principalmente la piscina?

Sarà una piscina per familiari e amici oppure verrà utilizzata all'interno di un'attività imprenditoriale (agriturismi, pensioni, hotel, complesso residenziale,…). Nel caso in cui la piscina fosse destinata ad un utilizzo pubblico, consigliamo di affidare la sua progettazione, costruzione e il suo equipaggiamento a professionisti del settore. Consulta anche PISCINE PUBBLICHE.

Quali diverse tipologie di piscine esistono in base alla tecnologia di costruzione?

Le tecnologie di costruzione della piscina sono le seguenti:

PISCINE PREFABBRICATE
Utilizziamo questo nome per indicare le piscine che potete trovare principalmente nei grandi centri commerciali e che permettono l'allestimento della piscina a un prezzo molto basso. Sono composte prevalentemente dalla struttura in metallo e rivestimento interno in membrana sottile (fino a 0,8, ma nella maggior parte dei casi 0,4 fino a 0,6 mm) che viene saldata insieme al »sacco« da posizionare nella piscina. Con questo sistema la vostra piscina può essere montata in poche ore ed essere pronta immediatamente per il bagno. Le piscine prefabbricate possono essere posizionate su base in erba, sabbia o cemento. Se non volete posizionarle sulla superficie potete anche  interrarle per metà o del tutto. Le piscine prefabbricate migliori possono essere anche molto simili alle classiche piscine »Liner«, con struttura in pannelli di metallo e forme varie  e con il »sacco« in un pezzo unico che deve essere sempre inserito nella piscina.

Per la maggior parte delle piscine prefabbricate potete eseguire quasi tutti i lavori di montaggio autonomamente.

PISCINE LINER
La classica piscina "liner" può essere costruita in cemento, mattoni in cemento oppure composta da elementi in lamiera resistenti. Indicativamente le pareti della piscina possono essere costruite in qualsiasi materiale, basta che sia abbastanza resistente da supportare la pressione dell'acqua.  Negli ultimi tempi vengono sempre più spesso utilizzati mattoni in polistirolo particolare che permettono una costruzione veloce della piscina e assicurano un ottimo isolamento termico. Con i mattoni in polistirolo STIROPOOL potrete costruirvi la piscina da soli senza difficoltà. Questo tipo di costruzione ha una serie di vantaggi rispetto agli altri sistemi. Innanzitutto la piscina è semplice da costruire perché non necessita di casseforme come le piscine in cemento. L’isolamento termico è ottimo e alla fine della costruzione le pareti risultano dritte e occorrerà lisciarle solo minimamente. 

Anche la procedura di isolamento della piscina con la membrana in PVC particolare spessa 1,5 mm si esegue velocemente. Solitamente si posiziona la membrana nell'arco di uno o due giorni. La posa della membrana viene eseguita da esperti che hanno svolto un corso particolare direttamente presso il produttore. La sola costruzione della piscina (senza i lavori nello spazio circostante) è molto veloce. Questa piscina viene finita molto prima delle piscine in cemento classiche. 

Per maggiori informazioni sulle piscine liner consultate: PISCINE LINER.

Per la costruzione delle piscine Liner avete solitamente bisogno di un buon costruttore e un esperto di piscine.

Ad ogni modo è possibile costruirla anche con il »fai da te«, acquistando i kit già pronti per la costruzione, nei quali troverete tutto il materiale base necessario per la costruzione e l'equipaggiamento della piscina insieme alle indicazioni per l'allestimento e l'utilizzo. Le piscine che dispongono di questo kit sono le piscine EASYPOOL. Consultate la pagina KIT »fai da te« per piscine e la pagina fai da te.

PISCINE IN POLIESTERE
Le piscine in poliestere vengono nella maggior parte dei casi (almeno ¾) interrate. Se si considerano le loro bellissime forme e angoli lisci arrotondati, la semplicità di costruzione e manutenzione e la loro lunga durata, le piscine in poliestere possono essere la soluzione giusta per la vostra casa.   Proprio per i prezzi molto vantaggiosi e la costruzione veloce, le piscine in poliestere rientrano tra le tipologie più vendute nell'Europa occidentale.

Le piscine in poliestere possono essere interrate in vari modi in base alle caratteristiche dei singoli modelli della piscina. Possono essere posizionate su ghiaia oppure su una base in cemento. Spesso vengono allestite in combinazione con il locale tecnico preassemblato.

Per maggiori informazioni sulla piscina in poliestere visitate la pagina: www.piscine-poliestere.com.

Per l'allestimento della piscina in poliestere avrete bisogno di un esperto di piscine e un costruttore che provvederà agli scavi e all'interramento. È comunque possibile costruire una piscina in poliestere con il fai da te, soprattutto se acquistate il locale tecnico preassemblato e dovrete soltanto pensare a congiungere gli elementi in piscina (skimmer, ritorno dell'acqua, fondo etc.) agli attacchi predisposti nel locale tecnico. Consultate la pagina sui locali tecnici preassemblati e la pagina sul fai da te.

PISCINE IN CEMENTO
Prima dell'arrivo di tecniche nuove e più convenienti di costruzione delle piscine (prefabbricate, liner, in poliestere…) si costruivano soltanto le piscine in cemento. Ancora oggi le piscine in cemento sono considerate le migliori (e anche le più care), anche se ogni sbaglio durante la progettazione o costruzione si paga solitamente molto caro. Per tale motivo per costruire una piscina in cemento resistente è necessario realizzare un buon progetto con calcoli dettagliati che considerano la portata del terreno, e avere un costruttore esperto che realizzerà i lavori di costruzione più complicati. 

Le piscine in cemento si possono realizzare nelle forme che preferite, solitamente sono rivestite con piastrelle in ceramica oppure verniciate con colori particolari adatti a piscine. Negli ultimi tempi vengono molto più spesso utilizzati mosaici in vetro o plastica, che hanno, oltre a un'immagine migliore, anche altri vantaggi.

Per ulteriori informazioni sulle piscine in cemento consultate la sezione: PISCINE IN CEMENTO.

Per costruire la piscina in cemento avrete bisogno di un ottimo architetto (che collabora con i tecnici, elettricisti, geomeccanici etc.), ma anche di un esperto costruttore, del ceramista e di un esperto di piscine. 

Anche per le piscine in cemento esiste la possibilità del »fai da te«. Avrete bisogno di istruzioni e il materiale necessario. Consultate la pagina piscina fai da te.

PISCINE INOX 
Il metodo di costruzione delle piscine più innovativo consiste nell'utilizzo di acciaio inox. La particolarità principale di queste piscine è l'altissima resistenza del materiale e la possibilità di adattare la realizzazione della piscina in base all'ordine.

Le piscine inferiori possono essere realizzate in un pezzo unico, similmente alle piscine in poliestere che vengono consegnate in blocco. È anche possibile realizzare all'inizio solo la struttura portante della piscina (per. es. in cemento o mattoni…), sulla quale vengono poi allestite piastre in inox e la piscina viene saldata direttamente sul posto.

Per allestire una piscina inox avrete bisogno di almeno un esperto in piscine per la fornitura del materiale e per le installazioni  e di un costruttore per la preparazione della base (oppure per la costruzione della struttura della piscina) e i lavori nella zona circostante. Consultate la pagina piscine inox.

Le piscine in inox non possono essere realizzate con il "fai da te".

 PISCINA IN CEMENTOPISCINA INOXPISCINA IN POLIESTEREPISCINA LINERPISCINA PREFABBRICATA
Categoria di prezzo
Alto Molto alto Basso Basso Molto basso
Difficoltà di costruzione
Alta Alta Media Media Bassa
Adatta al giardino
DA DA DA DA DA
Adatta all'interno
DA DA DA DA NE
Adatta ai piani alti e alle mansarde
DA
(A certe condizioni)
DA DA DA NE
Forma della piscina personalizzata
DA DA
(A certe condizioni)
NE DA NE
Realizzazione scale in piscina
DA
(A scelta)
DA
(Solo alcune forme)
DA
(Solo scale standard già pronte)
DA
(A scelta)
NE
(Solo per rari casi)
Illuminazione della piscina
DA DA DA DA DA
Possibilità di equipaggiamento aggiuntivo
DA DA DA DA DA
Colore a scelta
DA NE DA
(A certe condizioni)
DA
(A scelta tra 20-25 possibili colori e combinazioni di colori con motivi)
NE
(Solo in casi rari)
Profondità della piscina
A scelta Da 0,5 a 1,5 m A scelta tra vari modelli diversi A scelta Da due a tre profondità standard
Possibilità di realizzare il canale a sfioro
DA DA
(Limitato)
NE
(Solo in rari casi)
DA NE
Adatta all'utilizzo pubblico
DA NE DA
(Solo alcune versioni)
DA NE

Quali piscine sono a disposizione in base al tipo di filtraggio dell'acqua?

Ogni piscina possiede almeno la versione base del depuratore che ha il compito di assicurare un'acqua limpida. Questo ruolo viene svolto dal filtro a sabbia situato nel locale tecnico della piscina. La circolazione dell'acqua viene eseguita prelevando l'acqua sporca dalla piscina e facendola tornare pulita nella piscina.  Si può prelevare l'acqua attraverso lo SKIMMER oppure attraverso il CANALE DI SFIORO che la fa scorrere nella "vasca di compensazione".

PISCINE  A SKIMMER
Gli skimmer sono elementi con aperture posti lungo il bordo superiore della vasca. Questi prelevano l'acqua dalla superficie e la indirizzano al filtro a sabbia, pulendola dalla sporcizia che galleggiava in superficie (polline, smog, foglie, insetti, etc...) Nelle piscine piccole basta uno skimmer, possiamo ad ogni modo allestirne altri. Questo dipende soprattutto dalla forma e dalla grandezza della piscina, dalla velocità di filtraggio, dalla quantità dell'acqua in piscina etc.

PISCINE A SFIORO (Piscine con canale sfioratore)
Tra le piscine a sfioro rientrato tutte quelle che non hanno lo skimmer. Il sistema a sfioro prevede la raccolta dell'acqua attraverso i canali sfioratori che la fanno poi scorrere nella vasca di compensazione e poi entrare nel locale tecnico dove si trova il filtro. Ci sono molti tipi di canali a sfioro. La piscina può avere il canale sfioratore lungo tutto il perimetro oppure solo su un lato. Il canale può essere visibile, coperto da griglia oppure nascosto. Nelle piscine a sfioro con canaletta »panorama« il canale si trova ancora più in basso e non si vede.

Tutte le piscine con canale a sfioro hanno vicino al locale tecnico anche una vasca di compensazione che raccoglie l'acqua che tracima dal bordo della piscina.

Le piscine con canale sfioratore e vasca di compensazione sono solitamente più care del circa 30-50% delle piscine a skimmer.

Quali sono i vantaggi e i limiti delle singole tipologie di piscine?

Di seguito sono elencate alcune caratteristiche delle piscine a skimmer e a sfioro.

Piscine a skimmer - caratteristiche principali

  • La piscina a skimmer è più conveniente della piscina a sfioro.
  • La piscina a skimmer prevede una costruzione più semplice e possiamo eseguirla anche da soli.
  • La piscina a skimmer ha un prezzo molto conveniente.
  • Il locale tecnico nelle piscine a skimmer è molto piccolo (cca 4 x 1,5 m) o addirittura inferiore! Può essere utilizzato anche il locale macchine preassemblato in poliestere che viene interrato vicino alla piscina.
  • La disinfezione dell'acqua può essere eseguita con pastiglie di cloro e senza sistemi automatici.
  • Il bordo della piscina a skimmer è l'inizio della spiaggia vicino alla piscina.
  • La piscina a skimmer è adatta ad un utilizzo familiare, non è infatti consigliata per un utilizzo pubblico (agriturismi, appartamenti, piccoli hotel etc.).
  • Il passaggio dell'acqua in una piscina a skimmer attraverso il sistema di filtraggio è limitato dal numero di skimmer. La superficie dell'acqua nella piscina si trova a 10 cm dal suo bordo superiore.
  • La copertura della piscina a skimmer con coperture termiche è molto semplice.
  • La tapparella galleggiante per coprire la piscina si adatta perfettamente alle piscine con skimmer senza ulteriori guide o rotelle.

Piscine a sfioro - caratteristiche principali

  • È adatta agli edifici pubblici.
  • Le piscine a sfioro prevedono una costruzione più complessa.
  • La piscina a sfioro è più costosa della piscina a skimmer.
  • La piscina a sfioro ha un'immagine più prestigiosa.
  • La piscina a sfioro permette un passaggio più veloce dell'acqua attraverso il canale a sfioro nella vasca di compensazione e nel sistema di filtraggio.
  • L'apparecchio filtrante nelle piscina a sfioro può essere molto più grande rispetto a quello nelle piscine a skimmer.
  • Le piscine a sfioro richiedono un locale tecnico maggiore in quanto devono contenere anche una particolare vasca di compensazione.
  • Il locale tecnico con la vasca deve essere grande almeno 4x3 m nelle piscine a sfioro.
  • La disinfezione dell'acqua nella piscine a sfioro è più impegnativa, richiede infatti una sorta di sistema automatico (o semi-automatico). Il sistema può essere per esempio composto dalla pompa dosatrice del cloro liquido, dal clorinatore etc.
  • Il bordo della piscina a sfioro non è l'inizio della spiaggia vicino alla piscina! Tra il bordo della piscina e la spiaggia c'è infatti la larghezza della parete e il canale sfioratore.  Dato che il bordo esterno del canale sfioratore è spostato di cca 50 cm verso l'interno del bordo della piscina, le piscine a sfioro necessitano più spazio di quelle a skimmer.
  • La tapparella galleggiante per coprire la piscina non galleggia liberamente sulla superficie dell'acqua (la piscina è aperta vicino al canale sfioratore), per questo bisogna equipaggiarla con particolari rotelle subacquee, il che può causare complicazioni. 

Quali sono i prezzi indicativi per la costruzione della piscina in base alla tecnologia scelta?

Una rapida valutazione del prezzo per la costruzione della piscina è una delle domande più frequenti, alla quale però è molto difficile rispondere! Questo semplicemente perché la qualità e l'equipaggiamento vanno a pari passo con il prezzo. Oltre a ciò, il prezzo della piscina può cambiare notevolmente in base al tipo e alla quantità dell'equipaggiamento che possiede. In generale possiamo dire che per meno di 10.000€ + IVA è quasi impossibile costruire una piscina normale per utilizzo privato. Tutto dipende infatti dalla tipologia che scegliamo (prefabbricata, in cemento, liner, in poliestere), dal funzionamento (a sfioro o a skimmer), dall'equipaggiamento desiderato, dallo spazio in cui sarà posizionata etc. Sicuramente il prezzo dipende anche dal fatto se provvederete a costruirla da soli oppure la affiderete a costruttori professionisti. 

Di seguito elenchiamo alcuni prezzi per la costruzione completa della piscina a skimmer!

Il prezzo indicativo per la costruzione della piscina comprende la posa della piscina con scavo, i lavori di costruzione, le componenti (medie) della piscina e il riempimento esterno dello spazio tra struttura a scavo. Il prezzo non comprende i lavori nello spazio che circonda la piscina, di giardinaggio etc.

Il prezzo informativo è valido per piscine con dimensioni di circa 8 x 4  fino a  9 x 5  m, con una profondità di media tra  1,35 e 1,5 m.

Le valutazioni del prezzo nelle descrizioni di seguito comprendono l'8,5% di IVA che in alcuni casi può essere anche del 20%!

Per le piscine a sfioro è necessario considerare, a causa dei lavori di costruzione più ampi, un aumento del prezzo di circa 30-50 %.

Il prezzo della piscina dipende anche dal tipo e dalla quantità dell'equipaggiamento e spesso il prezzo dell'equipaggiamento può uguagliare o addirittura superare il costo delle componenti installate.

Le piscine interne con utilizzo durante tutto l'arco dell'anno possono essere ancora più costose, in quanto al costo di costruzione della piscina è necessario aggiungere anche il costo di tutto ciò che la circonda, del riscaldamento dell'acqua e il riscaldamento/climatizzazione dello spazio, etc.

COSTI INDICATIVI PER LA COSTRUZIONE DI DIVERSE TIPOLOGIE DI PISCINE:

Piscine in cemento

Sono semplicemente ottime le classiche piscine in cemento con canale a sfioro, costruite su basi in cemento accessibili da tutti i lati della piscina, anche da sotto, equipaggiate con un depuratore potente e rivestite con mosaici in vetro o piastrelle per piscina.

Il prezzo per una piscina in cemento? Dipende molto dalla grandezza, dal terreno, dall'accessibilità, dal tipo di equipaggiamento aggiuntivo etc.

Ad ogni modo una piscina del genere non può costare meno di 35.000 - 50.000 € ! In quasi tutti i casi il prezzo finale è ancora maggiore!

Proprio a causa dei prezzi alti queste piscine vengono spesso costruite con metodi più convenienti!

Come? Le piscine possono essere dotate di sistema a skimmer (non a sfioro), costruite in una forma semplice, possono non avere l'accesso da tutti i lati ma essere riempite all'esterno con materiale ghiaioso, avere il locale tecnico delle dimensioni strettamente necessarie, avere le componenti essenziali e solo l'equipaggiamento necessario etc. In questo modo anche la piscina in cemento può diventare molto più conveniente, soprattutto se la costruite da soli (PISCINA FAI DA TE).

Piscine INOX

Ancora più care delle piscine in cemento sono le piscine in ACCIAIO INOX. Possono essere fornite come prodotti finiti e consegnate in un »pezzo unico« (similmente alle piscine in poliestere) oppure si possono assemblare direttamente nel cantiere della piscina. In questo caso è necessario costruire la struttura (le pareti in cemento o muratura su base in cemento). Per la costruzione delle piscine INOX si utilizza la base in cemento. La durata di una piscina INOX è molto lunga, addirittura superiore alle piscina in cemento, ma è anche più costosa.

I prezzi per piscine INOX si aggirano tra i 55.000 - 90.000 € o più...

Ovviamente il prezzo dipende molto dal metodo di costruzione, dalla grandezza e dal tipo di posa.

Piscine in poliestere

Molto più economiche e semplici da allestire sono le piscine in poliestere. La posa della piscina in poliestere non richiede costruttori espertissimi, come per esempio le piscine in cemento. È necessario solo lo scavo e una base in cemento. Per alcune piscine in poliestere non avrete bisogno neanche della base in cemento, ma solo un getto di ghiaia. La piscina viene posizionata sulla base preparata, vengono allestiti gli impianti e lo spazio intorno riempito di ghiaia. Il montaggio della piscina può essere quindi svolto in pochi giorni. Ovviamente la durata di questa piscina sarà più breve di quella delle piscine in cemento, anche per questo il prezzo è decisamente inferiore. Potete anche decidere di allestirla con il sistema a sfioro, anche se normalmente le piscine in poliestere non vengono generalmente costruite con questo sistema.

I prezzi delle piscine in poliestere si aggirano tra  15.000 - 45.000 €.

Ad ogni modo il prezzo di una piscina in poliestere può dipendere anche dal tipo di piscina scelto, dalla grandezza, dal produttore e dalla posa. Per questo alcune piscine possono avere anche un prezzo superiore ai 45.000,oo €, addirittura  65.000,oo € o più.

Piscine LINER

Ancora più economiche (soprattutto quelle semplici quadrate) sono le piscine chiamate LINER, costruite o posate su una base in cemento. Vengono realizzate con mattoni in polistirolo STIROPOOL oppure con pannelli resistenti in alluminio. L'impermeabilità della piscina viene assicurata dalla membrana in PVC spessa 1,5 mm, ritagliata e saldata direttamente in piscina. Anche la realizzazione di piscine liner non richiede l'intervento di costruttori espertissimi, può bastare un’equipe di costruttori semplici. 

Il prezzo delle piscine liner si aggira intorno ai  12.000 € - 35.000 €.

Questo ovviamente non significa che non potete costruire la vostra piscina anche con un prezzo inferiore. Se rinunciate a un certo tipo di equipaggiamento e scegliete un tipo di costruzione più semplice, il prezzo della piscina può scendere ulteriormente, soprattutto se decidete di costruirvela da soli (PISCINA FAI DA TE).

Al contrario, il costo della piscina può anche aumentare con la scelta di equipaggiamento aggiuntivo: il prezzo dipende infatti dal tipo e dalla quantità dell'equipaggiamento che verrà installato nella vostra piscina (vale ad ogni modo per tutti i tipi di piscine).

Piscine prefabbricate

Le piscine prefabbricate sono quelle più economiche. Le più semplici hanno un prezzo veramente incredibile! Si trovano già quasi in tutti i centri commerciali.

Le piscine migliori di questo tipo sembrano, una volta finite, veramente uguali alle piscine costruite con i metodi tradizionali. Le piscine prefabbricate si dividono in più categorie e sottocategorie. Sul nostro mercato si vendono soprattutto i modelli più economici, dov'è tutto subordinato ai prezzi bassi e gli acquirenti rimangono spesso fortemente delusi.

Le piscine prefabbricate classiche sono rotonde o ovali e vengono di norma interrate ed equipaggiate con un depuratore simile a quelli usati per gli altri tipi di piscine. È molto importante in questi tipi di piscine il »sacco« impermeabilizzante che viene allestito in piscina. Questo sacco viene realizzato su misura già dal produttore. Dovrebbe essere realizzato in materiale PVC e spessa almeno 0,6, o meglio ancora se ha 0,8 mm. Sacchi più sottili o quelli realizzati in polivinile o altri materiali plastici si rovinano facilmente e non sono quindi consigliati (sono però più economici!). Il depuratore può essere simile a quelli utilizzati per piscine più costose.

Il prezzo delle piscine prefabbricate può essere molto basso, a partire già da meno di 2.000 € e arrivare fino a 2.500 € per una piscina rotonda con per es.  5,0 m di diametro e profondità di 1,2 m (se consideriamo il costo comprensivo dei lavori di costruzione). Per una piscina solida interrata ovale (cca 8 x 4 m) con depuratore classico ed equipaggiamento essenziale il prezzo non può scendere sotto i 7.000 - 9.000 €.

Le piscine prefabbricate più economiche e più semplici sono quelle vendute con il sistema »fai da te« (per es. Planet pool). Queste piscine, che sono anche molto belle e hanno dimensioni di circa 8,0 x 4,0 m e profondità 1,2 m, hanno un costo inferiore ai  3.000 €  con scalette e depuratore base compreso nel prezzo (con lavori di realizzazione inclusi).  

Esiste un'ampia scelta di piscine prefabbricate, ma bisogna anche sapere che queste offrono la possibilità di costruirle ai costi più bassi che possiamo trovare sul mercato e la qualità della piscina va di pari passo.

Conclusione

Nelle valutazioni dei costi elencati vengono presi in considerazione tutti i lavori (non solo i costi per le componenti e il loro montaggio!!), quindi anche quelli di costruzione fino all’avviamento della piscina. Non sono compresi i lavori da eseguire intorno alla piscina che offrono molteplici possibilità: dal semplice riempimento con ghiaia dello spazio attorno alla piscina, ai più complessi lavori di equipaggiamento e sistemazione dello spazio circostante.

Per i lavori di costruzione di qualsiasi piscina avrete bisogno di almeno due figure: il costruttore e il fornitore, ma anche del montatore dell'equipaggiamento della piscina (tranne in caso di piscine prefabbricate con sistema »fai da te«). Oltre a questi servono anche altri professionisti, per es. l'elettricista, l'idraulico, forse addirittura l'architetto e alcuni macchinisti etc.

Prima di scegliere e acquistare la piscina è bene informarsi dal fornitore dell'equipaggiamento per piscine, che offre diverse tipologie diverse, sulle possibilità e sui tipi di costruzione, in modo che soddisfino completamente le nostre esigenze. Ogni ristrutturazione, risanamento o riparazione saranno sicuramente più costosi di una chiacchierata costruttiva prima di iniziare i lavori.

La piscina, anche se costruita nel modo più economico possibile, può essere sfruttata piacevolmente se sceglierete la giusta tecnologia per allestirla.

Per ulteriori informazioni sui vari metodi di costruzione ed equipaggiamento della piscina e dei whirlpool vi invitiamo a venirci a trovare, così potrete visionare sia un esempio di piscina funzionante, che la vasta scelta di equipaggiamento aggiuntivo. Questo vale ancor di più se decidete di costruirvi la piscina da soli.

Nota: il testo di cui sopra è stato molte volte ceduto a varie testate giornalistiche e possessori di portali online e potrete per questo riscontrarlo riprodotto in forma simile o uguale su giornali vari o siti internet.

Dove possiamo acquistare il materiale per la costruzione della piscina?

Potete acquistare il materiale necessario per la costruzione della vostra piscina nel nostro negozio online oppure presso la nostra sede a Bilje, Nova Gorica, dove abbiamo anche un salone espositivo. L'azienda TITRO d.o.o. si occupa della vendita, del montaggio e della manutenzione di piscine già da 20 anni, per questo potete avere fiducia nei nostri servizi. Per ulteriori informazioni in merito all'azienda TITRO d.o.o. consultate la presentazione dell'azienda.

A chi posso rivolgermi per un'eventuale assistenza durante la costruzione della piscina?

L’azienda TITRO d.o.o. si avvale di personale esperto e professionale che vi può fornire l'assistenza necessaria nel caso in cui abbiate bisogno di un aiuto per il montaggio o l'utilizzo di prodotti oppure non sapete quale prodotto scegliere in base alle vostre esigenze. Innanzitutto vi consigliamo di leggere attentamente le pagine dedicate al fai da te, sulle quali troverete le descrizioni dettagliate della costruzione della piscina e le esigenze delle quali dovete tener conto quando scegliete i materiali e la costruzione della piscina. Le pagine per il fai da te sono divise in base alle aree di costruzione e di equipaggiamento in modo da trovare più facilmente la risposta alle vostre domane. Se non trovate la risposta desiderata, contattate il nostro servizio di assistenza.

Quale equipaggiamento va installato già durante la costruzione della piscina e quale può essere aggiunto anche in seguito?

La piscina da nuoto può essere equipaggiata con un'ampia scelta di equipaggiamento aggiuntivo. Dobbiamo però sapere che alcuni tipi di equipaggiamento devono essere previsti e installati già durante la costruzione della piscina in quanto vengono inseriti nelle pareti. Si può trattare di: controcorrenti, sistemi di massaggio, fari subacquei etc. Gli accessori aggiuntivi come le scalette, i trampolini, le docce solari etc. si possono invece installare anche in un secondo momento.

Non dimenticatevi inoltre di prevedere l'equipaggiamento aggiuntivo da installare già durante l'allestimento della vasca della piscina, altrimenti sarà quasi impossibile installarla in seguito oppure ci vorranno costi molto alti e uno scavo intorno alla piscina!

Esistono kit già pronti per la costruzione della piscina?

Certo! La nostra offerta comprende molti kit già pronti per la costruzione della piscina secondo il metodo “fai da te”. I completi comprendono tutto il materiale necessario per la costruzione della piscina, compreso i sistemi di filtraggio per la manutenzione dell’acqua. All’acquisto del kit riceverete inoltre anche le istruzioni dettagliate con la descrizione di tutte le procedure della costruzione. Al seguente link potete ordinare i KIT per la costruzione della piscina »fai da te«.

Consulta anche le pagine PISCINE FAI DA TE dove vengono descritti i metodi per costruire la piscina autonomamente.

Questo sito utilizza cookie di profilazione e di terze parti anche per ottimizzare la tua esperienza online. ACCETTO